Investire in Azioni Ferrari, ecco perchè

Conviene investire in azioni Ferrari?

La Ferrari ha battuto le previsioni di martedì con un aumento del 14% nei guadagni core del primo trimestre, aumentando le sue quote sulle crescenti aspettative che la casa automobilistica italiana di lusso potrebbe presto alzare gli obiettivi finanziari dell’intero anno.

le azioni Ferrari quotate a Milano sono cresciuti del 5,7 percento sui risultati, trainati dalle forti vendite del modello Portofino a 8 cilindri e dall’812 Superfast tra i modelli a 12 cilindri con margini più elevati. Il titolo ha chiuso a + 3,9%.

La Ferrari si è attenuta ai suoi obiettivi per l’intero anno, ma gli analisti hanno affermato che potrebbe esserci un aumento.

LEGGI ANCHE >>> Dove InvestireCome fare investimenti

Gli obiettivi attuali sembrano “estremamente conservatori”, hanno detto gli analisti di Morgan Stanley in una nota.

Alla domanda su un possibile aggiornamento, l’amministratore delegato Louis Camilleri ha detto agli analisti che preferiva aspettare i risultati del secondo trimestre a causa di incertezze tra cui valute, controversie tariffarie e Brexit.

comprare azioni ferrari conviene?

Investire in Azioni Ferrari, ecco perchè

“Ci sentiamo abbastanza fiduciosi che ci avvicineremo alla fascia alta della nostra gamma (di orientamento)”, ha detto Camilleri. “Ma ovviamente, data la forza di questo trimestre, ci sentiamo abbastanza bene per l’anno.”

Utile rettificato prima di interessi, imposte, ammortamenti e ammortamenti (EBITDA) ammontava a 311 milioni di euro (266,02 milioni di sterline) in gennaio-marzo, al di sopra della previsione media di 284 milioni di euro in un sondaggio Reuters degli analisti.

I ricavi netti sono aumentati del 13% a 940 milioni di euro, superando la stima media di 864 milioni di euro. Le spedizioni sono aumentate in tutte le regioni, con la Cina in rialzo del 79 percento.

Camilleri, che ha preso l’anno scorso dal compianto capo Sergio Marchionne, ha detto che la Cina è stata una delle grandi opportunità della Ferrari, anche se richiederebbe del tempo.

“Penso che con l’avvento dei nostri modelli ibridi e del Purosangue (SUV), saremo chiaramente in una posizione migliore per sfruttare le opportunità che ci sono in Cina”, ha affermato.

Gli analisti di Jefferies hanno descritto i risultati come “impressionanti”, aggiungendo la performance del primo trimestre più delle aspettative di consenso correnti sostenute per l’anno, che erano già nella parte superiore della gamma di linee guida per l’EBITDA rettificato. Sulla base dei risultati, la crescita dei ricavi potrebbe aggirarsi intorno al 7%, ben al di sopra delle previsioni annuali attuali, hanno aggiunto.

La Ferrari prevede attualmente un EBITDA rettificato quest’anno in rialzo del 10 percento a 1,2-1,25 miliardi di euro. Le vendite sono aumentate di oltre il 3 percento, raggiungendo i 3,5 miliardi di euro.

Il piano dello scorso anno ha fissato un obiettivo di EBITDA rettificato superiore a 1,3 miliardi di euro nel 2020, ma Camilleri ha detto all’inizio di quest’anno di essere “molto ottimista”, scommettendo su nuovi modelli ed edizioni speciali a prezzi premium per attirare i clienti.

La Ferrari sta iniziando a spedire il suo primo modello 488 Pista Spider questo trimestre, mentre la nuova serie limitata Ferrari Monza sarà spedita a partire dal quarto trimestre.

Dopo aver presentato l’F8 Tributo al salone di Ginevra a marzo, presenterà quattro nuovi modelli entro la fine di quest’anno, compresa la sua prima auto ibrida – escluse le edizioni speciali – alla fine di maggio, ha detto Camilleri.

Investire in Azioni Ferrari, ecco perchèultima modifica: 2019-05-07T19:27:37+02:00da arrigosarti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento