Obama aiuterà terroristi siriani con armi e uomini

L’esercito americano schiererà 400 addestratori ed altre centinaia di truppe in una missione di addestramento ed equipaggiamento per le forze ribelli siriane, ha fatto sapere venerdì il Pentagono . Le truppe americane saranno impiegati a partire dalla primavera presto sei missioni di otto settimane in tre paesi – Turchia, Qatar e Arabia Saudita – come parte del piano dell’amministrazione Obama di … Continua a leggere

Importanza dell’attentato a Charlie Hebdo

Molti già lo chiamano l’11 settembre europeo. Perchè l’attentato a Charlie Hebdo del 7 Gennaio 2015 a Parigi é così importante a livello politico? L’attentato a Charlie Hebdo è altamente simbolico e sicuramente più importante degli altri in Europa fino a questo momento e non certo per il numero di morti (in questi casi, la matematica non c’entra niente), ma … Continua a leggere

Partito Islamico Italiano: pro e contro

La formazione di un Partito Islamico Italiano é l’ inevitabile conseguenza dei flussi migratori che arrivano dai paesi dove è presente un gran numero di musulmani. Per la verità, finora non esistono partiti Islamici in Europa, anche se ci sono delle congregazioni di musulmani particolarmente numerose in Francia, Inghilterra, Germania ed Italia, quindi di una formazione di questo partito in … Continua a leggere

Terrorismo jihadista in Italia

Tra il 2011 e il 2012 sono state commesse, tra Milano e Roma, più di venti azioni violente di chiara matrice jihadista: ferimenti, aggressioni, pestaggi, danneggiamenti, devastazioni, minacce e intimidazioni. Le vittime appartengono alle minoranze politico-religiose più perseguitate dalle milizie islamiste in Siria: le violenze in Italia hanno colpito soprattutto cristiani. A rivelarlo è un’indagine, avviata dalla polizia e dai … Continua a leggere

Attentato Charlie Hebdo a Parigi del 7 Gennaio 2015

L’attentato alla sede del giornale Charlie Hedbo a Parigi, di oggi è stato quello più grave in Europa che io ricordi, l’unico paragonabile è quello delle Torri Gemelle dell’11-09 , ma non era nel Nostro continente. Non é una questione di numero di morti, è stato preso di mira Charile Hedbo, un giornale satirico, già di per sè simbolo di … Continua a leggere

La dieta di Papa Francesco: come dimagrire in pochi giorni #prayforpeace

Papa Francesco ha lanciato un’inziativa su Twitter , un digiuno che secondo alcune fonti seguirà un italiano su 4, e che su twitter é stata lanciata con l’hashtag #prayforpeace …. La guerra civile in Siria sta facendo paura un po’ a tutti: ormai 2 schieramenti sono in campo: di fronte alle coste siriane, da una parte ci sono le navi militari USA … Continua a leggere

Papa Francesco rivoluziona la Chiesa in Slovenia per crac finanziario da 900 milioni di euro

Papa Francesco fa sul serio, non solo gesti simbolici contro gli sprechi, non solo con dichiarazioni che fanno cambiare la politica del Vaticano, ma anche con atti come questo. 2 monsignori sloveni hanno dato lettera di dimissioni dai propri incarichi ai vertici della Chiesa slovena, ufficialmente per “gravi ragioni“,  in base al comma 2 del canone 401 del Codex Vaticanus ; si … Continua a leggere

Chiude il 33° Reggimento Artiglieria Terrestre Acqui

Oggi nella Caserma “Pasquali Campomizzi” in L’Aquila , alla presenza di Autorità militari, civili e religiose ha avuto luogo la cerimonia di chiusura del 33° reggimento Artiglieria Terrestre “Acqui”. La bandiera di guerra del reggimento, decorata con la Medaglia d’Oro al Valor Militare e con la Croce di Guerra al Valor Militare, verrà custodita nel Sacrario delle Bandiere al Vittoriano in Roma. … Continua a leggere

Esercito israeliano: abusi sui bambini palestinesi, lo dice l’ONU

Ci sono notizie come queste che si stenta a credere siano vere, perciò siamo risaliti direttamente ai rapporti dell’Unicef e dell’ONU. Non c’è un granchè da dire, se non che 7 mila minori palestinesi sono stati torturati dal 2002 ad oggi, si parla di bambini dai 9 ai 15 anni, sono quei ragazzini dell’intifada, molti di questi 7 mila avrebbero … Continua a leggere

L’incidente aereo TWA 800 fu provocato da un missile ?

Il volo partito da New York doveva raggiungere Roma, via Parigi, ma l’aereo precipitò in mare a largo delle coste americane e l’indagine ufficiale della NTSB parla di un corto circuito che avrebbe incendiato i serbatoi. E’ di pochi giorni fa la notizia che degli ex-investigatori dell’areonautica hanno sollecitato lo stesso ente a riprendere le indagini. Questi investigatori sembra abbiano … Continua a leggere