Venezia: il Governo Letta decide sulle Cruise Ship

Venezia: il Governo Letta decide sulle Cruise ShipCi sarà a breve una decisione del governo Letta sulle grandi navi passeggeri che ‘entrano’ a Venezia.

Ormai sono mesi che c’é una grande protesta per le Cruise Ship, cioè le grandi navi passeggeri che entrano nelle acque della laguna provocando dei danni al fragile ‘sistema Venezia’, un partimonio dell’umanità, oltre che di Noi italiani.

Anche Adriano Celentano recentemente era tornato sull’argomento, da vecchio sostenitore di questa causa, ma sembra che in questi giorni la situazione si stia sbloccando.

I turisti delle navi portano anche soldi, allora cosa fare?

Se é vero che le grandi navi turistiche portano dei danni in laguna, è anche vero che i turisti che scendono portano soldi all’economia, comprano souvenir di una delle più straordinarie città del mondo, e molti commerciani sono preoccupati proprio per questo.

Ormai però la decisione sembra quasi inevitabile, secondo i più informati: le grandi navi faranno scalo a Porto Marghera, e i turisti che provengono dalle Cruise Ship, se vogliono dovranno scendere e dirigersi al centro di Venezia con altri mezzi.

Voi cosa ne pensate?

Il governo Letta dovrebbe dare l’ALT alle grandi navi per preservare la laguna oppure, vista la crisi economica che c’é dovrebbe continuare a ‘chiudere un occhio’ e far entrare queste enormi navi a ridosso di Piazza San Marco, come nella foto sopra?

Venezia: il Governo Letta decide sulle Cruise Shipultima modifica: 2013-09-22T21:28:00+00:00da arrigosarti
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Venezia: il Governo Letta decide sulle Cruise Ship

Lascia un commento