Esercito israeliano: abusi sui bambini palestinesi, lo dice l’ONU

Esercito israeliano: abusi sessuali sui bambini palestinesiCi sono notizie come queste che si stenta a credere siano vere, perciò siamo risaliti direttamente ai rapporti dell’Unicef e dell’ONU.

Non c’è un granchè da dire, se non che 7 mila minori palestinesi sono stati torturati dal 2002 ad oggi, si parla di bambini dai 9 ai 15 anni, sono quei ragazzini dell’intifada, molti di questi 7 mila avrebbero subito minacce di morte e sarebbero stati torturati nelle prigioni israeliane.

Il rapporto è stato stilato, oltre che sulle confessioni dei ragazzini arrestati, picchiati, lasciati senza cibo, torturati, e minacciati di fare rappresaglia con violenze fisiche e sessuali contro di loro e contro le loro famiglie per estorcergli confessioni, anche da  militari israeliani che hanno confermato questi abusi…

(continua dopo il salto):

Come si diceva sopra, si stenta a credere a queste incredibili notizie, cioè di uno Stato democratico evoluto che tortura e usa violenza sistematica verso bambini per un progetto politico, riportano la mente ad ere passate, buie a regimi totalitari senza scrupoli di tutte le ere e di tutte le latidudini…

Ecco allora di seguito i link  ai rapporti originali dell’ONU (sono documenti in Pdf. scaricabili)

  1. Rapporto UNICEF sulla Detenzione di Minori in Israele
  2. Rapporto della Convenzione dei diritti del bambino ONU
  • Uno dei passaggi più raccapriccianti del rapporto è quello di avere usato questi bambini come scudi umani: sembrerebbe che venissero posti dinanzi ad una Jeep dell’esercito, la quale doveva entrare in qualche stretta via della Cisdordania, dove era fatta oggetto di sassaiole da parte dei ragazzini palestinesi, che si fermavano una volta che vedevano dei loro compagni che facevano, appunto, da scudi umani.
  • Un’altro terribile episodio è quello di un ragazzino di meno di 10 anni, usato per scovere un pacco bomba, usato proprio come si usano quei piccoli robottini, per vedere se il pacco conteneva una bomba: il compenso sarebbe stato quello di una scarcerazione preventiva di 4 mesi…
Questo tipo di notizie girano da molto tempo, ma è la prima volta che un organo indipendente le porta alla luce, Israele di solito ha un atteggiamento di silenzio rispetto a chi l’accusa di tortura.
  • Proprio pochissimi giorni fa si è svolta a New York un’imponente manifestazione di Ebrei ortodossi: in decine di migliaia, vestiti nel modo tradizionale, si sono ritrovati in una grande piazza per manifestare contro il sionismo.
  • Sarà curioso vedere che posizione prenderà il Nostro Governo rispetto a queste gravissime prove che ora si hanno contro il Nostro alleato Israele.
Altre fonti: http://www.cbs.com/ 
Esercito israeliano: abusi sui bambini palestinesi, lo dice l’ONUultima modifica: 2013-06-26T02:01:00+00:00da arrigosarti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento