Marta Dassù: Aspen Institute, Commissione Trilaterale e Governo Letta

Marta Dassù: Aspen Institute, Commissione Trilaterale e Governo LettaIeri sera il Governo Letta ha fatto sapere i nomi dei sottosegretari e viceministri.

La gran parte di questi nomi io non li conosco, e ho iniziato a cercare chi fossero, vediamo il primo nome che mi ha colpito.

Lei é il nuovo vice ministro agli esteri: Marta Dassù, una saggista che fa anche la politica, è cavaliere del lavoro nonché gli hanno conferito in Francia la legion d’onore. 

Si presume che sia laureata, visto che ha insegnato anche all’Università, ( anche se Noi non siamo riusciti a trovare né dove si è laureata nè in quale materia..) guadagna, come da dichiarazione dei redditi relativa al 2010, oltre 230.000 euro all’anno  circa 20.000 euro lordi al mese, ( questo prima che iniziasse a fare il politico con il Governo Monti, come vice Ministro degli Esteri); collabora con La Stampa ed il Sole 24h,  è direttore della rivista trimestrale Aspenia, la voce ufficiale di Aspen Institute Italia, di cui era la portavoce per gli affari esteri fino al 2011, ed è membro della Trilateral Commission.

Continuerà quindi ad essere la politica internazionale l’argomento di cui si occuperò Marta Dassù, ma cosa è questo Aspen Institute Italia?

La missione di Aspen Institute Italia è l’internazionalizzazione della leadership imprenditoriale, politica e culturale del Paese attraverso un libero confronto tra idee e provenienze diverse per identificare e promuovere valori, conoscenze e interessi comuni. L’Istituto concentra la propria attenzione verso i problemi e le sfide più attuali della politica, dell’economia, della cultura e della società, con un’attenzione particolare alla business community italiana e internazionale.

Aspen Institute Italia, il Comitato esecutivo:

  • Luigi Abete
  • Giuliano Amato
  • Lucia Annunziataaspen institute italia
  • Sonia Bonfiglioli
  • Giuseppe Cattaneo
  • Fedele Confalonieri
  • Fulvio Conti
  • Enrico Tomaso Cucchiani
  • Gianni De Michelis
  • Umberto Eco
  • John Elkann
  • Jean-Paul Fitoussi
  • Franco Frattini
  • Gabriele Galateri di Genola
  • Enrico Letta
  • Gianni Letta
  • Emma Marcegaglia
  • William Mayer
  • Francesco Micheli
  • Paolo Mieli
  • Mario Monti
  • Mario Moretti Polegato
  • Lorenzo Ornaghi
  • Riccardo Perissich
  • Angelo Maria Petroni
  • Mario Pirani
  • Romano Prodi
  • Alberto Quadrio Curzio
  • Giuseppe Recchi
  • Gianfelice Rocca
  • Cesare Romiti
  • Paolo Savona
  • Carlo Scognamiglio
  • Lucio Stanca
  • Giulio Tremonti
  • Beatrice Trussardi
  • Giuliano Urbani
  • Giacomo Vaciago
  • Giuseppe Vita
  • Elena Zambo

Commissione Trilaterale:

commissione trilateraleFondata nel 1973 dal presidente della Chase Manhattan Bank, David Rockefeller, è composta da 300 membri in tutto il mondo, ed ha come scopo quello di ‘condividere leadership a livello mondiale’, come si dice sul loro sito, cioè di mettere nei posti chiave di comando persone di Loro gradimento.
 

CONTROVERSIE:

  • Sia la Commissione Trilaterale che l’Aspen Institute, sono state al centro del mirino dei cosidetti complottisti, che li associano al cosidetto NWO ( New World Order), cioè un gruppo segreto di persone chiamati Illuminati, che vorrebbero comandare il mondo, la teoria è nata sia grazie alle evidenze degli scopi di questi istituti, sia dal fatto che le loro riunioni sono segrete, cioè non sono aperte al pubblico e non aperte alla stampa.
  • In Italia si sono sempre chiamate raccomandazioni, e questi istitituti ( leggendo i loro statuti) hanno come scopo quello di fare raccomandazioni a livello planetario e in modo molto professionale.
 
Fonti:
  • governo.it
  • aspeninstitute.it
  • trilateral.org
Marta Dassù: Aspen Institute, Commissione Trilaterale e Governo Lettaultima modifica: 2013-05-03T08:25:00+00:00da arrigosarti
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento